In breve. Ideale per la composizione di sistemi fumari in edifici ove non presente idoneo vano tecnico di passaggio, il sistema BI-CONDEX nasce dall’esigenza di creare adeguati presupposti strutturali per consentire corretta esalazione dei fumi derivanti da generatori a condensazione. La serie BI-CONDEX è formata da una parete interna in polipropilene (Sistema EUROPLAST), resistente sino a 120° C (certificazione prodotto plastico secondo normativa UNI EN 14471), ancorata ad una parete esterna in acciaio AISI 304 mediante apposito centratore stampato a caldo. Seguendo le indicazioni forniteci dalle normative in materia attualmente in vigore (UNI 11071 / UNI EN 10845), esistono svariate possibilità di utilizzo del prodotto.

Quando si usa. Rispettando i parametri essenziali presenti nelle sopracitate normative (caratteristiche prodotto / requisiti di installazione / idonea ventilazione del cavedio) la serie BI-CONDEX può essere totalmente bloccata nella muratura, creando adeguata aereazione alla base ed alla sommità del sistema. La serie BI-CONDEX può essere inoltre asservita contemporaneamente allo scarico dei fumi e all’adduzione aria comburente del generatore, utilizzando l’apposito terminale di esalazione e attenendosi scrupolosamente alle indicazioni fornite dal costruttore del generatore concernenti lo sviluppo massimo realizzabile del Sistema Fumario coassiale.

Come si installa. Giunzione classica maschio-femmina: entrambe le pareti che compongono il sistema hanno la stessa conformazione morfologica (innesto femmina rivolto verso la sommità di evacuazione) poiché si presuppone l’installazione esclusiva in cavedio/vano tecnico o “sotto traccia”, direttamente nella muratura. Il sistema BI-CONDEX rappresenta una scelta pratica, sicura e semplice: grazie alla meticolosa attenzione e cura nelle calibrature maschio e femmina viene garantita una perfetta tenuta nell’accoppiamento con possibilità di rotazione del prodotto a 360°, evitando problemi di allineamento tipici dei sistemi conici, ad avvitamento e combinati. Abbinando il sistema generatori che producono fumi umidi o vapori di cottura deve essere installata nella sede femmina la guarnizione di tenuta, certificata e garantita secondo la normativa europea EN 14241-1, senza dover utilizzare “in opera” mastice siliconico e costose paste anticapillarità. Per una perfetta tenuta meccanica ed alla trazione è consigliato l’utilizzo dell’apposita fascia di tenuta, disponibile in due distinte versioni per necessità pratiche ed estetiche.

Per ogni ulteriore delucidazione consultare la scheda tecnica a seguire o contattare il servizio tecnico di assistenza presso i nostri uffici.

Scheda tecnica

 

Finiture

 

Capitolato

 

DOP

DEMARINIS s.r.l. - Via San Francesco d'Assisi, 6 - ERBA (CO) - Tel. 031.64.42.78 - Fax. 031.64.70.203 - P.I. 03254330131 - Realizzato da Immaginepiù